LPP a partire dai 21 anni

Autore
Mirja Mätzener
Stato
in attuazione
Canale

Aggiungi un commento

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
Descrizione della richiesta

Gli accrediti di vecchiaia del secondo pilastro (LPP) dovrebbero essere detratti dal salario già a partire dai 21 anni. Con la condizione che sia stata completata l'istruzione primaria.

 

Motivazione

Noi giovani adulti tra 50 anni riceveremo ancora una rendita di vecchiaia dal LPP? Dovremmo pensare a trovare una soluzione a lungo termine per i nostri averi di vecchiaia. Secondo le attuali statistiche, in questo contesto i giovani di oggi si ritroveranno ad affrontare problematiche in età avanzata. Cambiamo le carte in tavola e cerchiamo una soluzione per ovviare a questo problema in futuro. Il mio suggerimento è quello di iniziare a risparmiare già a partire dai 21 anni, anziché dai 25 anni (a condizione che l'istruzione primaria sia completata) sotto forma di deduzioni salariali (accrediti di vecchiaia). In questo modo creiamo più capitale per garantire i nostri averi di vecchiaia.